FCA sopra i 17 euro a Piazza Affari

di Valentina Cervelli Commenta

FCA continua la sua salita, presentandosi questa mattina ancora sopra ai 17 euro a Pazza Affari.Un andamento che sembra essere inarrestabile dall’inizio dell’anno visto che fino ad ora è cresciuta di più del 15%: perfetta conseguenza degli alti guadagni del 2017.

fca

E di nessun altro fattore in teoria visto che non sono emerse delle novità particolari che possano spingere in alto il titolo, soprattutto se si pensa che le immatricolazioni di dicembre non giustificherebbero una così forte reazione, soprattutto nel nostro paese e negli Stati Uniti dove il calo è stato sensibile e rispettivamente del 13,9% e dell’11%. Va detto che FCA si è fatta trovare con la risposta pronta per ciò che concerne il questa “caduta”, spiegando che il tutto è legato alla nuova strategia che  punta a ridurre gli accordi con le società di noleggio, le quali non procurano buoni ricavi.

Allora perché la salita? E’ presto detto: Sergio Marchionne è all’ultimo anno di mandato, tra breve vi sarà il Salone dell’auto di Detroit e novità, di gran pregio ed importanza, potrebbero essere rivelate. E se ciò dovesse accadere il titolo avrebbe ancora più rilevanza. Detto ciò, per FCA il vero momento importante arriverà a giugno quando verrà presentato il nuovo progetto industriale valido sino al 2022. E con molta probabilità anche successore di Marchionne, che resterà in posizione di comando sia Exor che in Ferrari. I target di prezzo delle azioni, intanto, vengono ritoccati in modo adeguato. Un esempio? Jp Morgan ha aggiornato la stima del prezzo obiettivo a 21 euro, con giudizio sulle azioni positivo.