Analisi Tecnica: doppio massimo su Enel

 
Francesco Giocondo
23 novembre 2009
Commenta

enel1 Analisi Tecnica: doppio massimo su EnelDopo la formazione a doppio minimo realizzata tra Giugno e Luglio 2009 con conseguente violazione rialzista che ha portato al test dei 4,5 Euro, cominciano a comparire sul grafico di Enel i primi segnali ribassisti: dopo un doppio massimo violato al ribasso e poi smentito, attualmente vi è una seconda formazione a doppio/triplo massimo in area 4,37-4.36 che ha il suo break-away point a quota 4.010. La violazione al ribasso della statica indicata con aumento dei volumi di contrattazione fornirà un buon segnale di ribassi con target 3.5 Euro da raggiungere entro la fine dell’anno.

Al contrario, la tenuta dei livelli proietterà i prezzi sopra i massimi di Settembre per tentare il raggiungimento del target di medio periodo posizionato a 5 Euro: con una chiusura di candela daily sopra 4.46 si confermerà la view rialzista.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Commenti consentiti esclusivamente agli utenti registrati.