Assicurazioni auto, il comparatore online conviene

di Michele Laganà Commenta

Il recente decreto liberalizzazioni in merito alle assicurazioni auto, nell’articolo 34, prevede che all’atto della stipulazione di un nuovo contratto assicurativo, l’agente sottoponga al cliente anche altre tre alternative di compagnie assicurative diverse per permettere al cliente di poter scegliere quella più conveniente per le sue esigenze. Una recente indagine di Altroconsumo su 20 agenzie lombarde ha potuto constatare che questo metodo di sottoscrizione di una polizza assicurativa, comporta non pochi problemi.

Altroconsumo ha potuto constatare che nella maggior parte dei casi, i preventivi di compagnie assicurative diverse, proposte al cliente sono nettamente superiori rispetto al primo mostrato, invogliando quindi il cliente ad una scelta errata. Inoltre, attualmente, gli agenti assicurativi non hanno dei mezzi tecnologici che gli permettano di essere aggiornati in tempo reale sui costi delle assicurazioni di compagnie avversarie costringendoli a visitare ogni singolo siti e quindi far perdere tempo al cliente. Quella che prima era una procedura che in massimo 30 minuti si riusciva ad evadere, ora porta via circa un’ora e mezza.

Insomma, le operazioni che prevede l’articolo 34 fanno perdere tempo e la maggior parte dei casi fanno anche non risparmiare il cliente finale. Proprio per questi due motivi, il comparatore online permette un risparmio di tempo e i soldi veramente notevole. La possibilità di comparare più di 3 assicurazioni insieme permette un risparmio superiore all’utente finale, il quale potrà stipulare l’assicurazione direttamente dal pc di casa.

Articolo sponsorizzato da 6sicuro.it

Lascia un commento