Saldi invernali 2022, ecco le date di inizio

di Valentina Cervelli Commenta

Quando iniziano i saldi invernali del 2022? Per la gioia di consumatori e commercianti molto presto, soprattutto per alcune regioni. In un momento molto delicato dovuto a una recrudescenza dei contagi la possibilità di comprare e vendere a poco prezzo è una occasione importante per far continuare a girare l’economia nel modo giusto.

Le prima a partire sono Sicilia e Basilicata

Tra le prime a partire con i saldi vi sono Sicilia e Basilicata il prossimo 2 gennaio: le altre Regioni dovranno accontentarsi di partire il 5, alla vigilia della Befana. Diversa è l’organizzazione decisa per le località turistiche di montagna dove i saldi sono da considerare più che altro primaverili visto che partiranno il 5 marzo per poi finire il 2 aprile. Ecco il calendario ufficiale reso noto dalla Federazione Moda Italia e Confcommercio:

  • Abruzzo: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Basilicata: domenica 2 gennaio 2022 – mercoledì 2 marzo 2022
  • Calabria: mercoledì 5 gennaio 2022 – domenica 6 marzo 2022
  • Campania: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
  • Emilia Romagna: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Friuli Venezia Giulia: mercoledì 5 gennaio 2022 – giovedì 31 marzo 2022
  • Lazio: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 15 febbraio 2022
  • Liguria: mercoledì 5 gennaio 2022 – venerdì 18 febbraio 2022
  • Lombardia: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Marche: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
  • Molise: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Piemonte: mercoledì 5 gennaio 2022 – martedì 1 marzo 2022
  • Puglia: In attesa di conferma
  • Sardegna: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Sicilia: domenica 2 gennaio 2022 – martedì 15 marzo 2022
  • Toscana: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Umbria: mercoledì 5 gennaio 2022 – sabato 5 marzo 2022
  • Valle d’Aosta: lunedì 3 gennaio 2022 – giovedì 3 marzo 2022
  • Veneto: mercoledì 5 gennaio 2022 – lunedì 28 febbraio 2022

Come già anticipato le località montane contano su un diverso calendario: Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina, Merano e Burgraviato, Valle Isarco e Alta Valle Isarco, Val Pusteria e Val Venosta apriranno i saldi invernali sabato 8 gennaio per concluderli sabato 5 febbraio.  Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, insieme ai comuni turistici di Tires, Castelrotto, Renon, Ortisei, Santa Cristina, Selva Gardena, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia, Corvara, Stelvio, Maso Corto, Resia, San Valentino alla Muta potranno offrire prezzi scontati dal 5 marzo fino al 2 aprile.

Come fare buoni acquisti durante i saldi

Per fare buoni acquisti durante i saldi invernali è bene prima di tutto aver osservato con attenzione il prezzo del bene desiderato per accertarsi che si tratti di un reale sconto e non di una mossa furba dell’esercente: purtroppo capita spesso, soprattutto nel campo dell’abbigliamento che vengano spacciati come affari prezzi che in realtà non lo sono.

Il consiglio valido per qualsiasi settore merceologico è quello di informarsi sul prezzo originale prima dell’inizio dei saldi e soprattutto per quel che riguarda capi di vestiario e calzature, verificare se si tratta di un prodotto parte della stagione invernale o se si tratta di un avanzo di magazzino o se è difettoso.