Arenaways, la sfida privata e senza pendolari a Trenitalia

di Redazione 2

Arenaways, la prima compagnia privata nel settore dei trasporti che ha deciso di concorrere con la leadership di Ferrovie dello Stato, dovrà operare in maniera del tutto incerta, al fine di aprire i propri servizi al pubblico già a partire dalla prossima settimana: molte delle obiezioni delle stesse Ferrovie sono state accolte e la società di Alessandria disporrà di un servizio di trasporto “a singhiozzo”, con la tratta Torino-Milano che si limiterà soltanto ai capoluoghi di Lombardia e Piemonte. Il Codacons e l’Antitrust sono comunque già sul piede di guerra in questo senso, ma Arenaways ha presentato un esposto addirittura alla Commissione Europea, lamentando gli ostacoli posti al suo effettivo esordio di lunedì; l’impresa parte quindi come una vera e propria odissea, nonostante i vertici delle Ferrovie abbiano sottolineato più volte l’assenza di qualsiasi forma di ostruzionismo. Per il momento, si attendono molte giornate calde, con i pendolari disposti a protestare in qualsiasi modo.

Commenti (2)

Lascia un commento