Samsung punta a raddoppiare la quota nel mercato smartphone

Samsung Electronics, secondo maggior produttore al mondo per quel che concerne la telefonia mobile, è fortemente intenzionato a potenziare la sua presenza anche nel mercato degli smartphone: l’obiettivo principale, infatti, è quello di raddoppiare questa specifica quota, anche e soprattutto grazie all’introduzione del suo modello Galaxy S. Come mai tanto interesse? L’attuale livello di partecipazione è inferiore al 5%, ma come ha spiegato il vicepresidente della compagnia coreana, Lee Donjoo, c’è molta ambizione nel voler arrivare almeno al 10%. Una percentuale simile farebbe schizzare l’azienda al quarto posto in assoluto della produzione mondiale di smartphone, superando anche Taoyuan, ferma per ora al 7%. I vertici di Samsung si sono detti più che sicuri di raggiungere l’obiettivo in modo agevole: Galaxy S si dovrebbe presentare in modo piuttosto competitivo nel mercato, con previsioni di vendita più ottimistiche rispetto al 2009 e una probabile buona risposta da parte dei consumatori.

Lascia un commento