Terremoto Abruzzo: niente tasse per gli studenti dell’Università dell’Aquila

di Chiara Ranallo 1

Un anno senza tasse universitarie per gli studenti dell’Università dell’Aquila. Lo ha annunciato il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini. Il prossimo anno, infatti, gli studenti dell’ateneo aquilano non dovranno pagare le tasse d’iscrizione che saranno completamente a carico dello Stato. Il ministro Gelmini ha spiegato che le risorse necessarie a coprire le tasse saranno recuperate dal fondo di finanziamento statale. La Gelmini, inoltre, ha dichiarato che è stato raggiunto un accordo anche con gli altri atenei italiani. Intanto, sono stati stanziati 70 milioni di euro per la ricostruzione dell’università dell’Aquila. La nuova sede dell’ateneo sorgerà, come deciso dal Senato accademico, nella zona di Canzatessa su un terreno di proprietà della Cassa di risparmio dell’Aquila.

Con la sospensione delle tasse universitarie -spiega il ministro dell’Istruzione- vogliamo dare un segnale di speranza e sostegno nei confronti di un’istituzione che è un volano per lo sviluppo economico e la ripresa dell’Aquila.

Commenti (1)

Lascia un commento