Banca Popolare di Bari lancia Mutuo Break per affrontare meglio il futuro

di Gianni Puglisi Commenta

Banca popolare di Barii SPA

Affrontare il futuro con serenità è uno dei principali crucci di tutti noi. A parte chi ha possibilità economiche quasi inesauribili, famiglie e privati devono fare i conti a fine mese per riuscire a far quadrare tutte le spese. A volte, però, può capitare di dover affrontare degli imprevisti: è proprio in queste situazioni che si rischia di sentire il fiato sul collo, con la preoccupazione di non riuscire a pagare tutto e l’ansia che cresce sempre di più, soprattutto quando c’è un mutuo di mezzo.

A tutto questo sembra che Banca Popolare di Bari abbia una soluzione veramente molto interessante, che risponde al nome di Mutuo Break. Un mutuo davvero particolare, che consente di sospendere il pagamento della quota capitale della rata fino ad un massimo di tre volte per la sua intera durata. Per ogni singola opzione, è previsto un tetto massimo di 12 mesi consecutivi.

Mutuo Break ha una durata massima fino a 30 anni, ovviamente in relazione alla finalità prescelta. È la soluzione perfetta per tutti quei privati che hanno l’ansia di dover tener testa a nuove e improvvise spese. Infatti, si rivolge a chi vuole acquistare o ristruttura una casa, ma anche a chi vuole maggiore liquidità da dedicare alle esigenze della propria famiglia.

Banca Popolare di Bari ha scelto di affidare la promozione del nuovo Mutuo Break al gruppo Hdrà. La campagna pubblicitaria si basa su uno spot dedicato a televisioni, radio e agli altri media in cui il protagonista, Paolo, è un ragazzo che non ha alcuna paura del futuro, ma che è alla ricerca degli strumenti migliori per costruirselo e affrontarlo. Quando prende la decisione di comprare casa, opta per il mutuo maggiormente in grado di soddisfare le proprie necessità: Mutuo Break, che si può sospendere fino a tre volte nell’arco di tutta la sua durata, è senz’altro lo strumento più adatto.