Coronavirus, come sono cambiate le abitudini di spesa

Come sono cambiate le abitudini di spesa durante il lockdown imposto dal Coronavirus in Italia? Come si sono evolute le necessità dei cittadini italiani nel corso di questo periodo oltre a un forte aumento della compravendita di farine e lievito di birra? In tal senso ci ha pensato Revolut, l’app finanziaria con oltre 10 milioni di utenti in Italia ed Europa a tentare di dare una risposta.

Debito pubblico resta sopra 2.000 miliardi a febbraio 2013

Secondo quanto emerge da supplemento al bollettino statistico della Banca d’Italia sulla finanza pubblica, a febbraio il debito pubblico italiano è risultato in calo ma ancora superiore ai 2.000 miliardi di euro. Il debito pubblico italiano sfonda quota duemila miliardi per la prima volta nella sua storia a ottobre 2012, poi a gennaio 2013 era stato registrato un nuovo picco assoluto a 2.022 miliardi di euro. A febbraio, invece, c’è stata una diminuzione dell’indebitamento pubblico di 5 miliardi a 2.017 miliardi di euro. Si resta su cifre davvero molto elevate.

Italia disoccupazione sale all’11,1% a ottobre 2012

Nuova impennata per il tasso di disoccupazione in Italia, che a ottobre è salito all’11,1%. Si tratta del dato peggiora da gennaio 2004, ovvero dall’inizio delle serie storiche calcolate su base mensile. Se si considerano le serie trimestrali, il dato è il peggiore mai registrato dal primo trimestre del 1999. Rispetto a settembre, la disoccupazione è salita dello 0,3% mentre su base annua la crescita è del 2,3%. Le rilevazioni sono state effettuate come di consueto dall’Istat, ovvero l’Istituto nazionale di statistica.