Bce avvia acquisto Covered bond

di Redazione Commenta

Da oggi l'Eurotower inizierà ad acquistare obbligazioni bancarie a rischio ridotto il cui rimborso è garantito.

Il gran giorno è arrivato. Al termine di una lunga ed estenuante attesa, oggi è una giornata molto importante per ciò che concerne il fronte degli investimenti.

il Ministero del Tesoro ha iniziato oggi ad organizzare la raccolta di ordini per il Btp Italia, lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco viaggia in area 170 punti base, in lieve aumento rispetto alla chiusura di venerdì scorso. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario si attesta al 2,52 per cento.

Sempre nella giornata di oggi, come ormai previsto da tempo, la Banca centrale europea ha iniziato a comprare sul mercato covered bond. I covered bond altro non sono che obbligazioni bancarie a rischio ridotto il cui rimborso è garantito, in caso di fallimento dell’istituto di credito, da una serie di crediti messi al servizio dell’erogazione.

Gli acquisti, annunciati venerdì scorso, presto saranno collegati peraltro agli acquiti di Asset-back securities (ovvero di Abs). Gli Abs sono le cartolarizzazioni dei prestiti alle imprese. Stando ad alcune indicazioni fornite da Mario Draghi, la volontà dell’Eurotower è quella di estendere il bilancio di circa mille miliardi.

Tuttavia, si tratterà di vedere quanto e con che rapidità Draghi premerà sul’acceleratore degli acquisti. Il tutto resta in attesa che domenica prossima si conosca l’esito dell’esame passato alla storia con il nome di ‘stress test’, tramite il quale la Banca centrale europea ha sottoposto a verifica centotrenta banche del Vecchio Continente e che, in presenza di molte bocciature, potrebbe avere ripercussioni fatali sui mercati. Mercati che, come ormai tutti sanno, non attraversano un gran periodo.