I Cinesi mettono le mani su Volvo

di Chiara Ranallo Commenta

Il marchio Volvo è pronto a cambiare proprietario. La casa automobilistica cinese Geely Cars, infatti, ha annunciato l’intenzione di acquistare il marchio della statunitense Ford. Per finanziare l’acquisto, la Geely ha deciso di vendere obbligazioni convertibili e warrant a GS Capital Partners VI Fund LP, un fondo di private equity gestito dalla Goldman Sachs. Il valore complessivo dell’operazione è di 2,59 miliardi di dollari di Hong Kong, pari a circa 334 milioni di dollari statunitensi. In questo modo, se la Goldman Sachs deciderà di convertire le obbligazioni in azioni, entrerà in possesso del 15,1% della Geely Cars. Intanto, l’annuncio della cessione del marchio Volvo ai cinesi ha fatto balzare  il titolo Geely a +19%.

Lascia un commento