Fs annuncia per ottobre-novembre la gara per i Tav

di Simone Ricci Commenta

494243171d9f1_zoomQuesto mese e novembre saranno decisivi per l’acquisto di 50 nuovi treni per l’alta velocità da parte di Ferrovie dello Stato: l’intera operazione potrebbe raggiungere una cifra pari a 1,5 miliardi di euro, anche se al momento non esiste una data precisa in proposito. Tutte queste informazioni provengono direttamente da Fs e, più precisamente, dal suo amministratore delegato, Mauro Moretti, il quale è intervenuto a conclusione delle celebrazioni per i 170 anni dall’inaugurazione della linea ferroviaria Napoli-Portici. Lo stesso Moretti ha anche fatto sapere di attendere un autunno molto caldo in tema di acquisizioni, anche perché è imminente l’apertura della linea Tav che collegherà Torino e Salerno: si punta molto su questo progetto, soprattutto per ritrovare il primato tecnologico. La fine del 2009, invece, sarà decisiva per portare a compimento le gare di appalto per le pulizie dei treni.

Lascia un commento