Mps: cartolarizzazione per 4,1 miliardi di euro

L’istituto di credito Monte dei Paschi di Siena ha annunciato una cartolarizzazione da oltre 4 miliardi di euro. L’operazione prevede, come si legge in un comunicato dell’istituto creditizio senese,

l’emissione di titoli per circa 4,1 miliardi di euro, derivanti da una cessione pro-soluto di mutui ipotecari residenziali in bonis (originati da BMps stessa) ad una società veicolo.

La Banca Monte dei Paschi di Siena ha annunciato, inoltre, di aver riacquistato interamente i titoli emessi e che questi ultimi saranno utilizzati per successive operazioni di finanziamento.  Intanto ieri il titolo Mps a Piazza Affari ha registrato un rialzo dell’1,36%, chiudendo le contrattazioni a 1,411 euro.

Lascia un commento