News Corporation, Chase Carey in lizza per il ruolo di ad

Lo scandalo intercettazioni che ha coinvolto News Corporation, la gigantesca creatura editoriale di Rupert Murdoch, sta imponendo delle scelte forzate e strategiche: una di queste potrebbe essere la nomina del nuovo amministratore delegato, visto che lo stesso Murdoch, fin troppo implicato nella vicenda, dovrebbe essere sostituito da Chase Carey, anche se una decisione definitiva non è ancora stata presa. Lo stesso Carey è un dirigente della compagnia americana da tempo, ma c’è chi suggerisce altre candidature.

Quello che è certo è che poche settimane fa nessuno avrebbe immaginato un destino simile per il colosso del magnate australiano: il nome di Carey, classe 1944, potrebbe rappresentare una svolta in questo senso, visto che la gestione dell’intero affaire potrebbe essere più semplice. Il suo curriculum parla di quindici anni di lavoro presso la News Corporation e di un ruolo di ad per conto di DirectTv nel 2003.

1 commento su “News Corporation, Chase Carey in lizza per il ruolo di ad”

  1. Pingback: News Corporation, Chase Carey in lizza per il ruolo di ad | Svoogle News

Lascia un commento