Obama e Sarkozy affrontano il tema sicurezza a Strasburgo

di Simone Ricci Commenta

Il presidente statunitense Barack Obama ha toccato molti punti nel suo incontro di ieri a Strasburgo col presidente francese Nicolas Sarkozy; nel corso della conferenza stampa, indetta per la celebrazione dei 60 anni della Nato si è discusso particolarmente di sicurezza. Obama si è mostrato convinto di come sia necessaria una stretta cooperazione tra Europa e Stati Uniti:

Siamo sempre più certi che la sicurezza dell’Europa sia anche la sicurezza dell’America. Quando poi Francia e Stati Uniti agiscono congiuntamente, aumentano le possibilità di pace e prosperità.

Obama ha anche affermato di ritenere fondamentale il dialogo della Nato con la Russia: critiche sono state mosse alle operazioni russe in Georgia, ma l’apporto della nazione è importante per realizzare un mondo senza armi nucleari (il riferimento è andato soprattutto alle vicende dell’Iran).

Lascia un commento