Disoccupazione area Ocse in calo a maggio

di Redazione Commenta

Nello scorso mese di maggio il tasso di disoccupazione nell’area dei Paesi Ocse si è attestato all’8,6%, facendo registrare una lieve quanto incoraggiante discesa rispetto all’8,7% registrato nel mese precedente. A fornire il dato è stata proprio l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) che, inoltre, ha fatto presente come in Italia, con un tasso dell’8,7%, il livello della disoccupazione a maggio rispetto al mese precedente risulti essere invariato. Tra i Paesi dell’Ocse dove la disoccupazione è ben più alta della media ci sono la Spagna con il 19,9%, il Portogallo con il 10,9% e l’Irlanda con il 13,3%, mentre i Paesi più virtuosi, dove il tasso di occupazione è elevato, sono nell’area Ocse l’Olanda con un invidiabile tasso di disoccupazione al 4,3%, e l’Austria dove addirittura il termometro della disoccupazione segna un valore del 4%.

Lascia un commento