Svolta “verde” per la Cina, sempre più leader nella produzione di cellule fotovoltaiche e turbine a vento

di Redazione Commenta

La Cina, il maggior stato al mondo per emissioni di gas a effetto serra, sta diventando il paese leader anche per la produzione di cellule fotovoltaiche, turbine che sfruttano la forza del vento e per quanto riguarda l’energia a basso uso di carbone. Il paese asiatico è già il maggior produttore di energia rinnovabile, secondo un rapporto del Climate Group, una associazione di compagnie e governi che supportano le soluzioni al riscaldamento globale. La Cina è già tra i principali produttori mondiali di cellule fotovoltaiche e diventerà leader nell’esportazione di turbine a vento a partire dal 2009. Secondo Michael Liebreich, amministratore delegato di New Energy Finance, compagnia inglese che svolge ricerche sugli investitori di energia pulita:

La Cina si adopera per avere energia pulita perché non può solamente produrre tanto inquinamento. Vedremo il paese diventare il numero 1, 2 o 3 in molti dei settori di questa industria.

Lascia un commento