Vendita moto: marzo negativo per le due ruote

di Fil Commenta

bonus_motoIn linea con le attese, nello scorso mese di marzo il mercato delle due ruote nel nostro Paese ha segnato il passo. Le immatricolazioni per i veicoli aventi una cilindrata superiore ai 50 cc, infatti, sono scese il mese scorso su base annua del 13,5%; la negatività del dato, pur tuttavia, secondo quanto mette in evidenza l’Ancma, deve essere “pesata” tenendo conto del fatto che nel marzo 2009 era in corso una campagna di incentivi che aveva spinto le vendite in alto di oltre il 15%. Le vendite, inoltre, languono in vista degli incentivi moto che partiranno tra pochi giorni e che hanno chiaramente indotto molti consumatori a temporeggiare nell’acquisto di nuovi mezzi a due ruote. Per questo, affinché gli sconti statali al via abbiano il miglior effetto positivo sul mercato, l’Associazione Nazionale Ciclo Moto Accessori (Ancma) ha chiesto che le procedure per l’accesso ai bonus governativi vengano semplificate al massimo.

Lascia un commento