Analisi Tecnica: Bund future

di Francesco Giocondo Commenta

Analisi difficile quella sul Bund, caratterizzata da due segnali in forte contrasto tra di loro; il triplo massimo discendente accompagnato da due minimi sempre discententi disegnati tra Agosto e Novembre 2010 ha definito la strada da seguire fino a pochi giorni fa’, quando per la prima volta del 2011 si disegnano sul grafico daily due swing rialzisti importanti che potranno ridefinire la tendenza principale;

l’andamento invertito rispetto all’azionario costringe a prendere fortemente in considerazione i segnali sul Bund anche chi segue solamente i futures legati ai panieri azionari Europei, a doppia conferma dei movimenti. Se il rialzo continuerà su questo Mercato, allora sui rispettivi Fib ed Eurostoxx si avrà un nuovo ciclo intermedio (ormai prossimo alla partenza) fortemente ribassista.

Lascia un commento