Telecom Italia: rete mobile 4G, partono i test conclusivi

Telecom Italia ha reso noto che sono partiti nella giornata di ieri i test conclusivi sulla rete mobile “4G” nell’ambito di una sperimentazione che si avvale di un’autorizzazione, da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, all’utilizzo, nella banda di frequenza 2500-2690 MHz, di due blocchi da 20 MHz. I test individuano la seconda fase di sperimentazione della cosiddetta tecnologia Long Term Evolution (LTE), in grado di permettere l’erogazione di contenuti e di servizi di nuova generazione grazie ad una velocità pari a ben 140 Mbit/s per cella, e vengono effettuati da Telecom Italia avvalendosi della collaborazione a livello tecnologico di partner del calibro di Nokia Siemens Networks, Ericsson, Huawei e Alcatel-Lucent. Nel corso della sperimentazione, tra l’altro, saranno oggetto di test anche le chiavette di nuova generazione che potranno essere utilizzate per la connessione ad Internet in modalità ultrabroadband al fine di fruire di servizi in mobilità sempre più evoluti.

Lascia un commento