Revoca licenza bagagli per Alitalia

L’Enac, l’autorità che vigila sul trasporto aereo, ha deciso di aprire un pro­cedimento di revoca della licenza per i bagagli nei confronti di Alitalia e di revoca totale verso Flightcare, uno degli operatori minori di servizi di terra a Fiumicino (tale società avrebbe 5 mila bagagli in giacenza). Così l’autorità si ribella al caos che imperversa nell’aeroporto. Entro un paio di mesi quindi le compagnie avranno la possibilità di ripristinare il servizio.

Prendo sempre queste decisioni sulle sanzioni a malincuore – ha spiegato il presidente dell’Enac Vito Riggio -. Purtroppo le violazioni sui tempi di consegna sono state tali che, o questa cosa si corregge o sono inevitabili le procedure che obbligano al rientro, pena la cancellazione della revoca.

Lascia un commento