Lufthansa: risultato d’esercizio in calo del 64%

Dopo che la questione Alitalia sembra ormai trovare epilogo con la nascita della nuova Alitalia-Cai, iniziano i guai per Lufthansa. O forse erano già cominciati, dato che i rsultati d’esercizio resi noti in questi giorni, si riferiscono al 2008: utile netto di 599 milioni, in calo del 64% sull’esercizio precedente il cui risultato era stato però aiutato da voci straordinarie (acquisto del vettore Swiss e cessione di parte dell’agenzia britannica Thomas Cook). Quasi 150 milioni in meno rispetto alle stime degli analisti (738 milioni). Non ci sono buone prospettive neanche per il 2009, di cui il management parla come di un anno che si prospetta difficile. Nel 2008 il risultato operativo é stato pari a 1,35 miliardi, in calo dell’1,7%. Lufthansa ha proposto il pagamento di una cedola di 0,7 euro per azione, anche questa in calo del 44% dagli 1,25 euro del 2007.

Lascia un commento