Analisi Tecnica: possibile conteggio sul Fib

di Redazione Commenta

La discesa correttiva avvenuta tra Giovedì e Venerdì della scorsa settimana può essere catalogata come fine del tracy iniziato il 7 Maggio sul minimo del crollo dei Mercati Azionari; se così fosse allora la trend line ascendente disegnata tra questi due minimi diventa operativa alla sua violazione ribassista per anticipare il vero segnale di ribasso che si avrà solamente con la perdita di 19150.

La seconda metà del tracy+1 minaccia infatti di essere ribassista vista la sua partenza; per negare l’ipotesi di un nuovo affondo del listino il Mercato dovrà recuperare 19720 e mantenersi sopra questo valore in chiusura di giornata, per poi puntare a 20300 e successivamente al recupero dei massimi della scorsa settimana.

Da monitorare in caso di forti accelerazioni la violazione degli estremi della precedente candela weekly.

Lascia un commento