Crisi economica: aumenta il consumo di eroina a discapito della cocaina

di Laura 2

A causa della crisi economica le famiglie non arrivano a fine mese, le imprese licenziano o minacciano la bancarotta in caso di rifiuto dello Stato ad erogare aiuti. C’è un altro “mercato” che la crisi non sta risparmiando: quello della droga. Si assiste ad una inversione di tendenza: mentre negli ultimi anni il consumo di cocaina era aumentato considerevolmente, ora la sua crescita rallenta. Purtroppo però la frenata del consumo della “polvere bianca” non porta a una diminuzione del consumo della droga in generale perchè la cocaina attualmente é sostituita con l’eroina, universalmente conosciuta come meno costosa. I dati giungono dal Dipartimento Dipendenze dell’Asl Milano, risultati di uno studio che ha confermato questa inversione di tendenza. Inoltre la ricerca ha anticipato con delle stime cosa accadrà fino al 2011: l’aumento del consumo di eroina potrebbe toccare il 40%.

Commenti (2)

Lascia un commento