WSJ: bancarotta o più aiuti per General Motors

di Redazione 2

General Motors potrebbe dichiarare bancarotta. Questo riferisce il Wall Street Journal in un articolo di poche ore fa, specificando che la società intende chiedere altri finanziamenti al governo degli Stati Uniti e la fine prospettata se non li otterrà. In realtà non si tratterebbe del primo aiuto: la Casa Bianca ha già versato 13,4 miliardi di dollari nelle casse del gruppo di Detroit per salvarlo dal crac. Ancora secondo il quotidiano americano:

Numerosi analisti e alcuni membri del Congresso ritengono però che una ristrutturazione fallimentare sia il modo migliore per garantire che General Motors tagli i costi e torni a generare liquidità, ma una simile opzione, in un contesto di grave crisi economica e occupazionale, sarebbe controproducente dal punto di vista politico.

Commenti (2)

Lascia un commento