L’Economista Mascherato: L’insospettabile logica che fa’ muovere i soldi

di Redazione Commenta

L’apparente difficoltà dietro alle tematiche Economiche e Finanziarie tiene alla larga i curiosi, con la semplice paura di trovarsi ad affrontare una materia “troppo complessa” e piena di numeri. La mancanza poi di un’educazione economica nelle scuole dell’obbligo (materia mai presa in considerazione per l’inserimento nel programma didattico) contribuisce a non formare correttamente persone e famiglie, vittime poi dei raggiri e delle truffe più banali.
Soffermandoci sull’economia (che è quella che più da vicino influisce sulla vita delle persone), chiariamo subito un punto: al 90% si tratta di strategia e non di matematica. Strategie pubblicitarie, di marketing e quant’altro.
Il libro di Tim Harford (giornalista Inglese per il Financial Times, ex professore a Oxford e collaboratore della Banca Mondiale) presenta una serie di situazioni comuni e li spiega sotto il profilo economico-strategico: Perché il prezzo di un caffè è diverso da un bar all’altro? Perché non farete mai un affare comprando un’auto usata? Chi paga realmente gli sconti al supermercato?
Queste domande e tante altre troveranno risposta nel libro intitolato “L’economista Mascherato” edito da Rizzoli e venduto al prezzo di copertina di 16 euro.
L’economista mascherato vi metterà subito a vostro agio, parlando un linguaggio semplice e raccontando di situazioni reali, spiegandone le strategie: pochi numeri e tanti fatti in un libro che vi farà giudicare con occhio più critico qualsiasi cosa.
Consigliato a chi ama porsi delle domande e vuole percepire le regole del sistema che ci circonda, imparando “l’insospettabile logica che fa’ muovere i soldi”.

Lascia un commento