Fed, Yellen contro Trump: non capisce nulla d’economia

di Valentina Cervelli Commenta

Donald Trump non capisce nulla di economia: è questo il commento non troppo velato dell’ex presidente della Fed Janet Yellen, in occasione di un’intervista radiofonica recentemente rilasciata.

fed

L’economista ha fatto il punto di quella che la competenza in materia economica del presidente degli Stati Uniti, sottolineando come vi sia proprio una “mancanza di comprensione” per ciò che riguarda il lavoro che una Banca Centrale come la Fed svolge per il proprio Stato e le basi dell’economia. Ha infatti commentato la Yellen:

Dubito che sia in grado anche di dire che gli obiettivi della Fed, fissati dal Congresso, sono quelli della piena occupazione e della stabilità dei prezzi. Il presidente è riuscito ad affermare che la Fed ha un ruolo anche sul fronte del meccanismo dei cambi per sostenere i suoi piani di politica commerciale e incidere sul deficit commerciale Usa. Penso che commenti come questo mostrino una totale mancanza di comprensione su cosa faccia la Fed.

Ed è quasi impossibile darle torto sebbene la durezza possa essere anche parte delle vecchie “diatribe” presenti tra Janet Yellen e Donald Trump. Bisogna ricordare che già nel corso della campagna elettorale del 2016 l’attuale presidente americano attaccò l’esperta sostenendo che si sarebbe dovuta vergognare per la sua politica monetaria, accusandola di tenere bassi i tassi di interesse per favorire l’allora presidente Barack Obama che l’aveva nominata.

Il vero problema per Trump ed il segno che la realtà dei fatti non è quella da lui sostenuta? Il presidente da lui nominato Jerome Powell sta continuando sulla strada tracciata da Yellen: motivo per il quale è in corso una lotta “intestina” tra l’esponente della Casa Bianca ed il presidente della Fed.