Petrolio: Aie prevede aumento domanda nel 2010

di Redazione Commenta

I venti di ripresa dell’economia su scala globale, anche se a ritmo moderato ed a macchia di leopardo, dovrebbero contribuire quest’anno a far aumentare nel mondo anche la domanda di petrolio rispetto ai livelli dello scorso anno. Non a caso, l’Aie prevede che per quest’anno, a fronte di un rispetto delle attese di ripresa del ciclo economico a livello globale, un aumento della domanda giornaliera di petrolio che dovrebbe portare ad un +1,8% annuo rispetto al 2009. La domanda di petrolio, attesa a 86,5 milioni di barili al giorno, e superiore ai livelli dello scorso anno, non riguarderà però nel complesso le economie mature, ma coinvolgerà i Paesi non appartenenti all’area dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse).

Lascia un commento