Spunti rialzisti dall’America: Dow Jones e S&P-500 invertono la tendenza di brevissimo periodo

di Francesco Giocondo Commenta

L’indice Dow Jones Industrial Average per 3 settimane consecutive non rompe al ribasso il supporto dinamico di lungo periodo azzurro: il minimo della settimana appena conclusa è stato creato proprio a ridosso della trend-line ad un valore di 8143,59; da questo valore i compratori hanno “spinto” le quotazioni fino ad un massimo di 9454,36 per poi concludere la candela weekly il giorno Venerdì a 9325,01 punti indice.
Il grafico daily mostra diversi spunti rialzisti creati nelle ultime 2 settimane.
Innanzitutto i minimi del 10 Ottobre (minimi assoluti annuali) non sono stati rivisti. Si è poi formato un primo minimo crescente il 27 Ottobre, dal quale è iniziato il rally rialzista attualmente in corso. Il giorno seguente si è formata una candela Marubozu di colore verde particolarmente ampia, il che lascia intendere una certa positività del sentiment generale. In ultimo, è stato riconquistato il livello statico di lungo periodo posto a 9031.
Abbiamo quindi diversi elementi che fanno pensare ad una continuazione del trend rialzista appena iniziato, con target 9800 punti indice (valore coincidente con i massimi di breve periodo). Non vi sono resistenze intermedie particolarmente rilevanti tra il valore attuale e il target indicato, ma vi è un livello-chiave supportivo che negherebbe il rialzo in corso: questo è posto a 8790 punti indice. Qui dovranno essere posizionati eventuali stop-loss poiché il pericolo derivante dalla rottura di quest’area è quello di tornare a ri-testare il minimo annuale, che diventa un eventuale target ribassista da tenere a mente nel caso i venditori avranno il sopravvento durante la settimana entrante.
Uno sguardo anche all’indice SP500 conferma la positività del breve periodo, poiché il range indicato in precedenza non è stato violato, anzi ha agito da perfetto “trampolino” per le quotazioni, che in sua prossimità sono tornate con decisione verso il centro del range.

Lascia un commento