F24: domani ultimo giorno per pagare le tasse

Entro domani, 20 agosto, dovranno essere eseguiti i versamenti con il modello F24 in scadenza appunto dal 1° al 20 agosto. F24 è un modello unico per il pagamento delle varie tasse (irpef, iva, inps, etc etc) e in cui includere anche gli eventuali accrediti irpef. Nel compilarlo, le varie voci da pagare, devono essere inserite specificando il codice tributo esatto che si può trovare sul sito della agenzia delle entrate. Si inseriscono tutte,  alla fine si fa la somma, il totale è da pagare.

La pausa in applicazione del decreto del presidente del Consiglio che ha permesso sia ai contribuenti che ai consulenti qualche giorno di riposo estivo prima di procedere agli adempimenti fiscali e contributivi per questa sessione estiva. Il break offre la possibilità di effettuare i versamenti con i modelli F24, compresi quelli previdenziali Inps, Inail ed Enpals, senza maggiorazione al rientro dalla pausa, sia in modalità cartacea che web. Affrettarsi è la parola d’ordine, poichè non sono state previste ulteriori proroghe, come già asserito dal sottosegretario all’Economia, Daniele Folgora:

Gli incassi dei modelli F24 di tasse e contributi, le operazioni per il riversamento di banche e posta e la ripartizione delle somme tra Erario, Inps, Inail e Regioni non possono andare oltre il mese.

Potete visionare l’elenco delle tasse di cui è previsto il rinvio sul sito del sole24ore. Sono rimasti esclusi dal rinvio i pagamenti con modello F23 e, in generale, tutte le altre modalità non espressamente indicate.

Lascia un commento