Dl Abruzzo: arriva l’esenzione Iva per la ricostruzione

di Chiara Ranallo Commenta

In Abruzzo, nelle zone colpite dal forte sisma del 6 aprile scorso, scatterà l’esenzione Iva per tutti i lavori di ricostruzione. Lo prevede il Dl Abruzzo all’esame del Consiglio dei Ministri in programma venerdi 24 aprile all’Aquila. Il decreto , Interventi per il superamento dell’emergenza e Interventi per la ricostruzione e lo sviluppo economico delle zone terremotate, contiene diverse misure straordinarie per l’Abruzzo. Tra queste la sospensione degli obblighi sui tributi regionali e comunali, la sospensione per tutto il 2009 dei termini legali e processuali, la proroga dei contratti a termine della Regione, l’estensione del Fondo di Garanzia sui prestiti, l’applicazione della zona franca urbana e l’agevolazione sulle utenze di energia e telefono. Previste, inoltre, garanzie sul credito al consumo per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici e l’esclusione della Regione Abruzzo dai vincoli del Patto di stabilità.

Lascia un commento