Tasse Abruzzo: proroga sospensione

Durerà fino ad ottobre la sospensione dal pagamento delle tasse per le popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo. Slitta quindi di quattro mesi la sospensione. Lo prevede una bozza del decreto Milleproroghe tra le proposte ancora in fase di valutazione. Il testo deve ancora essere approvato e arriverà giovedì sul tavolo del Consiglio dei ministri. Precisamente il versamento delle imposte scatterà a partire da ottobre 2010 (la proroga della sospensione è fino al 30 settembre 2009). Rimane uguale il numero di rate: il debito dovrà essere restituito in 60 rate.

E’ importante – ha affermato il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso – ribadire che questa citta’ non e’ in condizioni di poter pagare tasse perche’ ci sono ancora lavoratori autonomi e dipendenti che non prendono una lira da quel 6 aprile. E’ una questione di equita’, giustizia, solidarieta’ nazionale, quest’ultimo uno dei valori fondamentali di questa nazione.

Lascia un commento