Metano e Gpl: ecco gli incentivi per il 2011

di Simone Ricci 1

Gli alti costi della benzina stanno facendo pensare a più di un automobilista di rivolgersi con maggiore fiducia al metano o al Gpl: è proprio per questo motivo che le autovetture ibride sono in costante crescita e per quest’anno sono previsti importanti incentivi volti ad agevolare il passaggio agli impianti a gas, una operazione che potrebbe ridurre sensibilmente le spese per i carburanti. Gli importi precisi sono pari a 500 euro per quel che concerne il Gas Propano Liquido e 650 euro per il metano: le prenotazioni in questione, poi, possono avvenire piuttosto semplicemente mediante il consorzio Ecogas, il quale provvede a detrarre le somme appena menzionate dalle fatture. A chi sono destinati infine gli incentivi? Nel novero possiamo includere coloro che sono in possesso di veicoli di classe ambientale 0, 1 e 2, anche se bisogna prestare molta attenzione alle dimensioni complessive; inoltre, il collaudo e la data della fattura devono necessariamente coincidere.

Commenti (1)

Lascia un commento