Renault scambia azioni con Daimler

Dopo l’intesa sulle small cars, Renault-Nissan e Daimler hanno siglato una cooperazione strategica che consentirà ai due gruppi di beneficiare di progetti concreti, fra cui la condivisione di best practice.  Le due multinazionali, inoltre, hanno reso noto uno scambio azionario del 3,1%. La cooperazione strategica sarà gestita da entrambi gruppi, che hanno previsto l’istituzione di un nuovo comitato, co-presieduto da Carlos Ghosn, Dieter Zetsche e guidato da dirigenti delle tre aziende, il cui obiettivo è creare una struttura a lungo termine che possa lavorare su future aree di investimento comuni. Ogni azienda perseguirà opportunità successive alla chiusura dell’accordo di cooperazione strategica e all’implementazione dei primi importanti progetti di cooperazione. Tale accordo include l’opportunità di studiare una condivisione di moduli e di componenti tra i veicoli Infiniti e Mercedes-Benz, fra cui la cooperazione regionale negli Stati Uniti, in Cina e Giappone tra Nissan, Infiniti e Daimler.

1 commento su “Renault scambia azioni con Daimler”

Lascia un commento