Sms troppo cari. Mr prezzi ha avviato un’indagine

Sms troppo cari in Italia. Lo comunica il Garante per la sorveglianza dei prezzi che ha aperto al riguardo un dossier. Mister prezzi ha denunciato, infatti, i costi, troppo alti per un paese competititvo come l’Italia, applicati dai vari operatori telefonici  al servizio sms.

L’Italia -spiega il garante Roberto Sambuco– è il maggior Paese competitivo nella telefonia mobile dopo il Giappone ma il costo dei servizi per i clienti è superiore alla media. C’è qualcosa che non quadra. La logica vorrebbe che in un mercato molto competitivo ci fossero prezzi molto bassi rispetto alla media. E’ probabile- continua Sambuco– che a settembre interverremo con delle proposte al governo di modifica legislativa e stiamo pensando alla tariffazione al secondo che ci sembra sacrosanta.

Lascia un commento