Garante prezzi convoca compagnie telefoniche e petrolifere

di Laura Commenta

gestoriIl Garante per la sorveglianza dei prezzi, Roberto Sambuco, ha convocato per la prossima settimana le compagnie telefoniche (oltre a quelle petrolifere), lo riferisce una nota del ministero dello Sviluppo economico. Il 3 settembre (ilgiorno dopo andranno le compagnie petrolifere), Telecom Italia, 3, Wind e Vodafone dovranno dare le dovute spiegazioni sui prezzi degli SMS e la tariffazione delle telefonate in voce. L’indagine avviata riguarda in particolare i costi degli Sms e la tariffazione delle chiamate in voce, che molte associazioni dei consumatori spingono perchè sia calcolata in secondi e non in minuti.

L’Italia è il Paese più competitivo nella telefonia mobile dopo il Giappone – ha affermato Sambuco -, ma il costo dei servizi per i clienti è superiore alla media.

Lascia un commento