Usa: disoccupazione tocca nuovo massimo storico

di Redazione 2

Aumentano più delle attese i disoccupati negli Stati Uniti d’America: nella scorsa settimana, il numero di coloro che per la prima volta hanno fatto richiesta di sussidio di disoccupazione è salito a 637.000 dai 605.000 della settimana precedente, secondo i dati pubblicati dal dipartimento del lavoro. Gli analisti avevano pronosticato un aumento di 10mila unità ma l’incremento é salito a 32mila unità (a causa anche del fallimento di Chrysler). I dati confermano quindi la crescente difficoltà a trovare un lavoro in questa situazione di recessione economica. Gli ultimi dati in questo modo hanno raggiunto per la quindicesima settimana consecutiva un nuovo massimo storico.

Commenti (2)

Lascia un commento