Usa indaga su 50 ex dirigenti di banche fallite

di Fil Commenta

Negli Stati Uniti gli istituti di credito, ed in particolare quelle banche che sono fallite negli ultimi anni, quelli della crisi, sono nell’occhio del ciclone a seguito dell’avvio di un’indagine da parte della FDIC, la Federal Deposit Insurance Corporation. A darne notizia è stato il Wall Street Journal rivelando come nel mirino della FDIC ci siano una cinquantina di banche fallite, assieme ai loro dirigenti; l’obiettivo è quello di andare ad accertare se la bancarotta delle banche sia dovuta realmente alla crisi finanziaria, oppure a comportamenti negligenti e/o fraudolenti che hanno portato alla chiusura dei battenti. L’indagine, sempre in accordo con quanto riporta in esclusiva il WSJ, riguarda istituti di credito di dimensioni piccole e medie sparsi in diverse città degli Stati Uniti. Inoltre, il numero delle banche fallite sotto inchiesta potrebbe in futuro anche aumentare.

Lascia un commento