Analisi Tecnica: Fib si prepara all’inversione

di Redazione Commenta

La scadenza ciclica ormai imminente costringe il derivato italiano a preparare il grafico orario per l’inversione ribassista dopo il rally avuto dal minimo del 5 Luglio; mentre sul 15 minuti si è già conclusa la fase di ribasso dopo la formazione di un massimo decrescente, sull’orario manca un top relativo inferiore a quello di questa mattina disegnato in apertura, che probabilmente verrà fatto nel pomeriggio.

Slitta ancora a domani quindi la possibilità di entrare al ribasso per un ritorno verso la media mobile a 200 ore ora a 20045 punti, salvo la perdita di 20400 in chiusura di giornata che invertirà anche il ciclo superiore al ribasso, portando il derivato in una situazione critica a cavallo delle scadenze tecniche di questo Venerdì.

Da segnalare inoltre che una chiusura sui minimi di giornata disegnerebbe una reversal bar daily confermando i minimi di oggi come punto di ingresso per domani.

Lascia un commento