Libretti di risparmio postale: cambiano i tassi

di Fil Commenta

A partire dalla giornata di ieri, 1 maggio 2011, sono cambiati i tassi di interesse attivi applicati sui libretti di risparmio postale. A darne notizia con un comunicato ufficiale è stata la Cdp, Cassa Depositi e Prestiti, precisando come il nuovo tasso in vigore sui Libretti di risparmio giudiziari sia all’1,25%; il tasso sui libretti di risparmio postale al portatore è pari allo 0,35%, mentre è all’1,55% lordo annuo per i libretti di risparmio postale nominativi che sono intestati ai minori di età. Per i libretti di risparmio postale nominativi ordinari, che appartengono alla classe di rendimento “Oro”, il nuovo tasso attivo è pari all’1,15%, mentre per la classe di rendimento “Giallo” è pari allo 0,90% lordo annuo.

Lascia un commento