Successi a Piazza Affari per Roma e Lazio

di Sandro Argenti Commenta

rumors romaNel fine settimana la Serie A si è fermata per gli impegni della nazionale, ma il calcio italiano ha comunque fatto parlare di sé. È il calcio-business il protagonista delle news di questi giorni, piuttosto che le imprese dei calciatori e delle squadre. Niente gol, quindi, ma successi in Borsa, simbolo di marcature forse meno spettacolari ma comunque molto importanti.

A Piazza Affari volano i titoli della Roma con un rialzo del 14,7%; non sono da meno quelle dei cugini della Lazio con un rialzo dell’11,7”; e fanno registrare un rialzo interessante anche quelle della Juventus, i principali avversari per la lotta alla scudetto a meno stando alla classifica di oggi, con il 7%.

Per la Roma, la notizia di un prossimo rientro in squadra del capitano Francesco Totti, comunque prima del previsto, lontano dai campi di calcio da un mese è un elemento che ha favorito la crescita del titolo. Totti potrebbe rientrare il 1 Dicembre in Atalanta-Roma, e quasi certamente sarà presente l’8 Dicembre per Roma-Fiorentina.

La Lazio ha sfruttato invece le notizie del calciomercato. La società tratta l’attaccante Filip Djordjevic del Nantes e si parla di un contratto di cinque anni con il giocatore che arriverebbe a gennaio. Inoltre, si seguono anche l’attaccante argentino Hernan barcos e Fabio Quagliarella.

La Juventus è impegnata nel rinnovo del contratto di Andrea Pirlo per due anni e con una cifra che dovrebbe essere di 4 milioni.

I rialzi delle tre squadre di calcio italiane in Borsa sono stati molto alti, quindi, e il calcio è  stato protagonista, per una volta, anche di Piazza Affari.