Contro la crisi anche il Papa: in primavera un’enciclica sulle questioni sociali

Anche il Vaticano comincia a occuparsi di problemi economici e di crisi finanziaria: gli ultimi due interventi di Papa Benedetto XVI sono stati proprio indirizzati in questo senso, al fine di denunciare le problematiche economiche e sociali e anche in previsione della stesura di una futura enciclica che affronti le questioni in maniera più approfondita, a cui il pontefice sta già lavorando. Già la scorsa settimana Benedetto XVI aveva parlato apertamente di economia, nel corso dell’incontro con i parroci di Roma, con cui si è, come dire, “sfogato”, confidando la fatica e la difficoltà di una riflessione su questi temi. Secondo alcune fonti, l’enciclica, la quale sarebbe la terza per il Papa, dovrebbe essere pubblicata a breve entro la fine della primavera e dovrebbe avere il titolo “Caritas in veritate”.

Durante l’incontro con i parroci, Benedetto XVI ha espresso la sua preoccupazione per la crisi attuale, ritenendo “il peccato dell’avarizia e l’idolatria del denaro” come le principali cause del crollo delle banche degli Stati Uniti. Come ha spiegato lo stesso pontefice:

Si assiste ormai a un ribaltamento dei valori, dove il denaro prende il posto di Dio.

Joseph Ratzinger ha anche sottolineato come la crisi finanziaria si stia diffondendo su due livelli, quello della “macroeconomia” e quello della vita reale e concreta delle persone che perdono l’occupazione o la casa. Anche la scorsa domenica, al termine della consueta preghiera dell’Angelus, il Papa ha rivolto il suo pensiero alla situazione economica attuale, rivolgendosi a politici e imprenditori affinché si possano dare le giuste priorità alle famiglie e ai lavoratori.

A Piazza San Pietro erano presenti anche i lavoratori dello stabilimento Fiat di Pomigliano D’Arco , giunti a Roma per manifestare la loro preoccupazione riguardo al futuro della loro fabbrica e del loro lavoro: Benedetto XVI ha espresso la sua vicinanza a loro e a tutti i lavoratori che si trovano in difficoltà in questo momento.

1 commento su “Contro la crisi anche il Papa: in primavera un’enciclica sulle questioni sociali”

Lascia un commento