Analisi Tecnica: Dow Jones perde i supporti, la situazione peggiora

di Redazione Commenta

Chiusura settimanale vicino ai minimi anche per l’indice Americano di riferimento per tutto il mondo: nelle ultime 2 settimane lo stesso ha confermato la perdita della mediana della pitchfork rialzista disegnata in viola sul grafico, la quale se non verrà recuperata nelle prossime 2 settimane confermerà l’inversione della tendenza di medio a ribassista, e la valenza della pitchfork in blu sul grafico.

Pichfork questa che indica un target “mediano” di 6200 punti di indice Dow Jones, in corrispondenza della possibile fine temporale di questo ciclo iniziato i primi di Marzo all’incirca sullo stesso livello.

Il mantenimento dell’indice al di sotto del primo livello di resistenza dei 8280 punti conferirà al ribasso una forte debolezza accompagnata da volatilità estrema nei movimenti intraday: una sua violazione al rialzo invece sarebbe un primo segnale per scongiurare il ribasso atteso.

Lascia un commento