Analisi Tecnica: massimi e minimi decrescenti su Enel

di Redazione Commenta

Il canale rialzista che contiene il movimento di Enel iniziato in Marzo regge ancora i prezzi, anche se la formazione in corso lascia diversi dubbi sulla tendenza in corso: sul grafico daily si sono confermati una serie di massimi e minimi decrescenti che fanno pensare ad un’inversione di medio periodo, anche se i livelli chiave sono ancora rimasti inviolati.

Nelle ultime settimane di contrattazione poi si è sviluppata una formazione a triangolo, con il vertice che cade sui primi giorni di Gennaio: se le prossime sedute di Borsa non violeranno il tutto al rialzo, con conferma in chiusura di barra daily possibilmente sopra a 4.20 dove passa la SuperTrend, difficilmente vedremo nuovi massimi nei primi mesi del 2010, anzi al contrario potremmo assistere al riallineamento delle tendenze di medio con quelle di lungo al ribasso.

Lascia un commento