Previsioni Natural Gas 2012

di Francesco Giocondo 3

Gli investimenti in Gas Naturale sono sempre sembrati buoni agli occhi dei piccoli risparmiatori, ma questo non è più vero almeno dal 2009. Ma proviamo ad analizzare la situazione di lungo periodo; il grafico mensile in allegato mostra l’andamento del future rettificato del Natural Gas fin dal 1990 ed è facile intuire come le convinzioni legate a semplici analisi non trovano quasi mai riscontro nel mondo della finanza.

Anche se il Natural Gas è sempre usato e negli ultimi anni ci sono stati rialzi e ribassi (anche se in minor numero) l’andamento che vediamo non rispecchia assolutamente le credenze comuni sui consumi effettivi di Gas; dal 1990 al 2000 circa il prezzo è stato praticamente costante (sul future rettificato si aggira tra 6.15 e 8.30) ed anzi se vogliamo considerare un minimo di inflazione il prezzo si è anche abbassato in questo arco temporale.

Investire nel Natural Gas 2012

Andando avanti e continuando l’analisi dal 2000 fino ad arrivare al 2009 vediamo che l’andamento del prezzo si è sviluppato tra 8 circa e 20 (con il top assoluto del grafico a 20.416) ed anche in questo caso comunque è stato ben difficile comprare in un momento favorevole per tentare di rivendere su un top relativo; questo andamento ha sicuramente allontanato i grandi attori del mercato visto che nel lungo periodo l’investimento non è stato proficuo in passato, ed anche nel brevissimo la direzionalità era venuta a meno.

Con la discesa dal 2009 in poi che ha portato il prezzo del gas da circa 18 a circa 2.34 l’attenzione è tornata sul grafico di lungo periodo ma quello che preoccupa è la speculazione ribassista; per quanto il prezzo sembra ottimo per investimenti al rialzo, gli acquisti non arrivato ed i fondi più speculativi valutano invece la possibilità di assistere ad un’altra ondata di vendite che potrebbe portare il prezzo a contatto con la dinamica verde ora sotto a 1.90. Questo è il target di medio periodo, anche se nei mesi il valore verrà aggiornato al rialzo per diventare circa 2 all’inizio del 2013.

Sopra a quota 4, ancora distante, ci sarà invece l’inversione rialzista di lungo periodo che se avverrà ci costringerà a valutare la bontà del segnale di acquisto in base agli swing che da qui verranno disegnati.

Commenti (3)

  1. ho investito nel tempo, ho avuto sempre perdite consistenti, secondo le vs previsioni e’ il momento di acquistare lew natural gas? o si rischia di avere altre sorprese? paolo

  2. e’ il momento buono per investire su gas natural visto che ha toccato minimi che piu minimi non si puo’?

Lascia un commento