Hp: utili salgono con riduzione dei costi

di Redazione Commenta

Il colosso americano Hp, leader nella produzione di personal computer, server, software e stampanti, ha riportato, nel trimestre chiusosi lo scorso 31 ottobre, dei dati di bilancio caratterizzati da un’ascesa degli utili per effetto di una efficiente politica di tagli ai costi. Nel periodo, infatti, i profitti sono saliti del 14% a  $ 2,4 miliardi a fronte però di un calo del fatturato dell’8% a $ 30,8 miliardi; tre, in particolare, sono stati i fattori che hanno contribuito a spingere in basso il giro d’affari: il cambio sfavorevole, la stagnazione della domanda nei mercati maturi ed il calo del fatturato per la divisione personal computer. Hp, inoltre, ha dovuto fronteggiare nel periodo il calo delle richieste di prodotti destinati all’utenza business, mentre decisamente migliore è il quadro della domanda per il mercato consumer ed ancor di più in Cina.

Lascia un commento