Istat: prezzi fermi a novembre 2010

Nello scorso mese di novembre l‘inflazione in Italia ha fatto registrare una variazione nulla, mentre rispetto allo stesso mese dello scorso anno è pari a +1,7%. A comunicarlo in data odierna è stato l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, nel fornire i dati definitivi dopo quelli preliminari rilasciati nei giorni scorsi. In base alla dinamica dei prezzi nel periodo gennaio – novembre 2010, l’Istat ha inoltre reso noto che l’inflazione acquisita per l’intero anno è sinora pari all’1,5%, corrispondente allo stesso valore di fine ottobre 2010. A livello di singoli capitoli di spesa, l’Istituto, a livello congiunturale, quindi rispetto al mese precedente, ha rilevato a novembre 2010 un incremento dei prezzi superiore alla media per il comparto delle comunicazioni, e per quello di elettricità, casa, combustibili e acqua.

Lascia un commento