Lotteria degli scontrini, al via le registrazioni

di Valentina Cervelli Commenta

La lotteria degli scontrini è pronta a partire: dal primo dicembre è infatti possibile richiedere il codice di partecipazione da mostrare nei negozi al momento del pagamento per partecipare alle estrazioni.

Come richiedere il codice identificativo

Questa iniziativa è ovviamente legata alla volontà del Governo di rendere le transazioni più tracciabili e in qualche modo funzionare da disincentivo nei confronti del denaro contante al fine di combattere il fenomeno dell’evasione fiscale. La lotteria degli scontrini sarebbe dovuta iniziare prima ma la pandemia di coronavirus ha reso necessario rimandare di qualche mese la partenza.

Ora, recandosi sul sito ufficiale della lotteria degli scontrini è possibile richiedere il proprio codice selezionando nel menu principale la voce “patecipa ora”: si aprirà una pagina che richiederà l’immissione di alcuni dati sensibili. Una volta che il processo sarà finito, si otterrà un codice a barre che dovrà essere conservato su smartphone o stampato per essere presentato agli esercenti al momento degli acquisti. Dal primo gennaio i commercianti  saranno abilitati alla trasmissione telematica degli scontrini che sarà ricevuta direttamente all’Agenzia delle Entrate.

I dati inviati saranno trasformati in un biglietto virtuale per ogni euro speso, per un totale di 1000 biglietti per acquisto. Essendo la procedura digitale non ci sarà bisogno di conservare scontrini: l’eventuale vincita verrà comunicata per pec o raccomandata e per sms a chi decide di lasciare anche un numero di cellulare. 

Estrazioni settimanali, mensili e annuali

E’ importante ricordare che per partecipare bisogna solo essere maggiorenni e residenti in Italia e che sono esclusi gli acquisti online. Per ciò che concerne le estrazioni esse avverranno di giovedì e per quel che riguarda il 2021 sono state stabilite delle estrazioni di cadenza settimanale a partire dal 14 gennaio e 11 estrazioni mensili ogni secondo giovedì del mese. La prima estrazione annuale è invece prevista all’inizio del 2022 ed è prevista la partecipazione di tutti gli scontrini trasmessi nel 2021: il premio sarà di 5 milioni per l’acquirente e di 1 milione per il commerciante.

E’ importante ricordare che ogni estrazione che avverrà non lo farà solamente nei confronti dei consumatori ma anche in quelli degli esercenti. Alcuni particolari sulla suddivisione dei montepremi è ancora da definire dato che mentre prima la lotteria degli scontrini era stata pensata per qualsiasi tipo di pagamento, in seguito è stata relegata solo al pagamento elettronico.

Queste le date di estrazione mensili previste per il 2021:

  • giovedì 11 febbraio
  • giovedì 11 marzo
  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre.