Finmeccanica ottiene ammissione agli indici di sostenibilità

di Redazione Commenta

Per la prima volta, il colosso aerospaziale italiano Finmeccanica è stato ammesso agli indici di sostenibilità mondiale ed europeo del Dow Jones. A darne notizia è la stessa Finmeccanica nel sottolineare come la società sia stata ammessa per la prima volta all’indice Dow Jones Sustainability Indexes World che, tra le 2.500 maggiori aziende ai vertici della sostenibilità, ne include solamente il 10%. Finmeccanica è stata l’unica nuova società ammessa sia nel Dow Jones Sustainability Index World, sia nel Dow Jones Sustainability Indexes Europe nell’ambito del processo di selezione e di valutazione. Finmeccanica ha raggiunto tale risultato in virtù dei metodi, dei processi, degli indicatori e dei progetti di sostenibilità economica, sociale ed ambientale messi in atto negli ultimi anni. In particolare, per quel che riguarda la sostenibilità ambientale, Finmeccanica ha realizzato piani e programmi di efficientamento che hanno garantito mancate emissioni di anidride carbonica per ben 7.600 tonnellate.

Lascia un commento