Finmeccanica e Ferrovie Russe, accordo da 1,5 miliardi di euro

di Fil Commenta

Le Ferrovie Russe da un lato, ed il colosso aerospaziale Finmeccanica dall’altro, hanno siglato un Memorandum of Understanding, a Roma, finalizzato allo sviluppo industriale nel settore del segnalamento ferroviario, della safety & security, dell’automazione e delle telecomunicazioni. A darne notizia è stata la società italiana nel far presente come il Memorandum, legato ad un programma pluriennale, abbia un controvalore complessivo che potrebbe superare la soglia di 1,5 miliardi di euro. L’esperienza nel comparto dell’alta tecnologia per il settore del trasporto ferroviario, unitamente a tutte le altre capacità tecnologiche, saranno messe a disposizione delle Ferrovie Russe attraverso le controllate di Finmeccanica, ed in particolare attraverso SELEX Sistemi Integrati, Ansaldo STS e  SELEX Communication.

Lascia un commento